Alimenti & Gravidanza

Fai attenzione a come mangi.
Per te e per il tuo bambino

Scopri i rischi microbiologici
degli alimenti e come evitare
infezioni pericolose per le donne
in stato di gravidanza.
Puoi esercitarti a ridurre i rischi
con i nostri esercizi!

Rischi microbiologici

Questi sono i principali microrganismi che possono contaminare il cibo che mangi.
Cliccali per conoscere i problemi che possono causare, su quali alimenti li puoi trovare
e su come consumare gli alimenti in sicurezza.

Alimenti rischiosi

Puoi trovare microrganismi patogeni in ognuno di questi cibi.
Cliccali per scoprire i rischi che comportano e come e consumarli in sicurezza.

Come ridurre i rischi

Questi sono gli accorgimenti e le buone pratiche che devi adottare per ridurre il rischio
di contrarre malattie trasmesse dagli alimenti, che possono avere conseguenze
anche gravi per te e per il tuo bambino.

Alimenti da evitare

Alimenti da evitare

  • Verdure crude, mal lavate o che non sei sicura siano state lavate accuratamente
  • Carni crude o poco cotte
  • Salumi freschi non stagionati, soprattutto se prodotti a livello familiare
  • Pesce crudo, poco cotto o affumicato
  • Frutti di mare crudi o poco cotti
  • Uova crude o poco cotte (occhio di bue, coque)
  • Salse, creme o piatti con uova crude o poco cotte (es. maionese fatta in casa, tiramisù)
  • Latte crudo o non pastorizzato, se non previa bollitura
  • Formaggi poco stagionati a pasta molle prodotti con latte crudo (es. brie, camembert)
Acquisto e lavaggio

Acquisto e lavaggio

  • Accertati sempre della potabilità dell’acqua che utilizzi per bere, preparare il ghiaccio da mettere nelle bevande, per lavare o preparare gli alimenti o quella usata per lavare gli utensili della cucina
  • Non acquistare uova troppo imbrattate di sporco né uova refrigerate: se l’uovo subisce sbalzi termici potrebbe formarsi condensa sul guscio, che favorirebbe la penetrazione all’interno di germi patogeni
  • Lava accuratamente la frutta e le verdure prima di consumarle, tagliarle o cuocerle (anche quelle da sbucciare); utilizza acqua corrente potabile o, per una maggiore efficacia, detergenti a base di cloro (il bicarbonato invece è inefficace)
  • Se utilizzi detergenti a base di cloro per lavare frutta e verdura, non limitarti all'ammollo nella soluzione di acqua e detergente, ma risciacqua comunque i prodotti con acqua corrente
  • Pulisci e lava con una spazzola pulita: patate, carote, meloni, cetrioli e qualsiasi prodotto dell’ortofrutta a buccia che venga a contatto con il suolo; quindi asciugali accuratamente con un panno pulito o carta assorbente a perdere
  • Non lavare la carne avicola prima di cuocerla: eventuali schizzi potrebbero contaminare gli utensili e le superfici di lavoro o altri alimenti pronti al consumo presenti in cucina.
Preparazione e cottura

Preparazione e cottura

  • Cuoci in modo accurato e completo uova, prodotti ittici (in particolare molluschi bivalvi) e le carni (in particolare carni avicole e macinato bovino)
  • Non utilizzare il forno a microonde per cuocere gli alimenti: non garantisce una cottura uniforme dell'alimento
  • Non rompere le uova sui bordi del contenitore che utilizzerai per lavorarle, utilizza un altro recipiente
  • Dopo la rottura, allontana i gusci delle uova dalla cucina
  • Verdure, salumi e insaccati crudi possono essere usati come condimenti della pizza solo se cotti assieme alla pizza stessa
Conservazione

Conservazione

  • Non conservare pesce cotto a lungo e consuma il pesce fresco entro breve tempo dall’acquisto
  • Non conservare i prodotti refrigerati oltre la data di scadenza
  • Consuma in breve tempo i prodotti precotti o pronti per il consumo
  • Consuma eventuali avanzi di cibo conservati previo accurato e uniforme riscaldamento ad alte temperature in modo da essere sicura di aver abbattuto una possibile contaminazione microbica dell’alimento
  • In frigorifero, separa bene i prodotti crudi (specialmente uova, carne e pesce) fra loro e soprattutto dalle verdure e dai cibi cotti pronti al consumo
  • Conserva le uova sul ripiano centrale del frigo (4-5°C), ben separate dagli altri alimenti ed estraile soltanto poco prima dell’utilizzo
  • Non lavare le uova prima di porle in frigorifero: l’acqua potrebbe favorire la penetrazione di germi patogeni all’interno. Puoi pulirle con un panno umido prima dell’utilizzo
  • Mantieni il frigorifero in ordine e pulisci regolarmente le pareti interne e i ripiani con acqua calda e sapone liquido
  • Mantieni la temperatura del frigorifero entro i 4°C e quella del congelatore sotto i 17°C
Attenzione alle contaminazioni

Attenzione alle contaminazioni

  • Fai attenzione alle cross contaminazioni, ovvero alle contaminazioni fra prodotti crudi e alimenti pronti al consumo o fra superfici e utensili sporchi e alimenti pronti al consumo
  • Lava accuratamente con un detergente le superfici della cucina e gli utensili venuti a contatto con carni crude, frutta e verdure non lavate
  • Lava sempre le mani con un detergente prima di mangiare e dopo aver toccato carne cruda, gusci di uova, frutta e verdura non lavate o la terra
  • Elimina da casa insetti come mosche e scarafaggi, proteggi il cibo dal contatto con questi ultimi perché possono essere un veicolo per i patogeni
  • Usa sempre guanti di gomma in tutte le attività che possono comportare il contatto con materiali potenzialmente contaminati da feci di gatto (giardinaggio, orticoltura, pulizia lettiera del gatto, ecc.)
  • Cura bene la tua igiene personale, lava le mani ogni qual volta usi il bagno, cambi un pannolino, tocchi o accarezzi il tuo animale domestico e comunque sempre prima di preparare il cibo o mangiare

Tutto chiaro? Mettiti alla prova con qualche esercizio on-line!

Verifica se hai compreso quali sono i rischi microbiologici legati all’alimentazione durante la gravidanza e come possono essere evitati attraverso dei brevi esercizi on-line.

Scegli gli esercizi

Scarica e diffondi la brochure

Trovi tutte le informazioni pubblicate su questo sito nella brochure che puoi scaricare qui sotto in diverse lingue.
Aiutaci a diffonderla tra amici, parenti, conoscenti e nei luoghi che frequenti.

Scarica PDF

La gravidanza è un’esperienza importante:
non trascurare l'alimentazione

Alcune donne ci hanno raccontato la loro esperienza con la gravidanza e con la gestione degli alimenti.
Alimenti & Gravidanza vuole aiutare tutte le future mamme a gestire correttamente l’alimentazione,
un aspetto delicato per la loro vita e per quella del loro bambino.